Robert Horton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert Horton (Los Angeles, 29 luglio 1924) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Robert Horton nasce a Los Angeles il 29 luglio 1924. Tra il 1950 e il '60 interpreta numerosi film western nei quali è spesso in situazioni disperate. In un episodio del serial "Wagon Train" si trova legato nel deserto, sotto il sole cocente e lasciato lì a morire, mentre in un altro viene legato per i polsi in un villaggio indiano e lasciato penzolare a 30 centimetri da terra. Partecipa a ben 7 episodi della serie "Alfred Hitchcock presenta" e da ultimo, nel 1990, anche ad un episodio del serial TV "La signora in giallo". Ritiratosi dalle scene, dall'ottobre 2001 vive ad Encino, in California, insieme alla sua terza moglie Marilyn Bradley. Nell'aprile 2006 è stato premiato a Phoenix per le sue numerose interpretazioni dell'integrità morale e della forza d'animo del vero cowboy americano.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]