Robert Higgs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Higgs

Robert Higgs (1 febbraio 1944) è un economista statunitense, esponente della scuola austriaca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1965 ottenne cum laude il suo bachelor in economia alla San Francisco State University. Tre anni dopo ottiene il suo Ph.D. alla Johns Hopkins University.

Dal settembre 1994 è membro dell'Independent Institute, dove si occupa di economia politica e dove, dal 1995, è editorialista per la rivista Independent Review. Inoltre è membro del Ludwig von Mises Institute e del Cato Institute. Ha spesso collaborato con Lew Rockwell e la sua area di interesse spazia dall'economia, al diritto di proprietà fino alla guerra.

È stato docente di economia in diversi istituti, tra i quali la Washington University, Lafayette College, Seattle University, Oxford University e Stanford University.

Attualmente risiede a Covington, nella Parrocchia di St. Tammany (Louisiana).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Autore[modifica | modifica wikitesto]

  • Competition and Coercion: Blacks in the American Economy, 1865-1914, 1977
  • Crisis and Leviathan: Critical Episodes in the Growth of American Government, 1987
  • Against Leviathan: Government Power and a Free Society, 2004
  • Resurgence of the Warfare State: The Crisis Since 9/11, 2005
  • Depression, War and Cold War: Studies in Political Economy, 2006

Editore[modifica | modifica wikitesto]

  • Arms, Politics, and the Economy: Historical and Contemporary Perspectives, 1990
  • Hazardous to Our Health? FDA Regulation of Health Care Products, 1995
  • Re-Thinking Green: Alternatives to Environmental Bureaucracy, 2005
  • The Challenge of Liberty: Classical Liberalism Today, 2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85280122

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie