Riunione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Riunione (disambigua).

Si definisce riunione l'incontro di più persone nello stesso luogo, di comune intesa o su invito o convocazione, sia per ritrovarsi e conversare, sia per assistere e partecipare a manifestazioni e incontri, sia per discutere e deliberare su questioni di pertinenza dell’organo collegiale di cui sono membri.

Ha per lo più intonazione meno solenne e ufficiale di "adunanza" e "assemblea", e in genere allude a un numero non molto grande di persone.[1].

Tipologie di riunioni[modifica | modifica sorgente]

A seconda del motivo per cui viene convocata, una riunione può essere definita:

  • incontro di Stato (o "vertice di Stato"), indetto dai rappresentanti di due o comunque pochi Stati per dibattere di questioni relative alle relazioni fra gli Stati rappresentati;
  • congresso, indetto dai rappresentanti di più Stati per discutere e deliberare su gravi problemi d’interesse comune o internazionale (se segue una guerra si chiama "pace"), oppure indetto da studiosi, artisti o rappresentanti di un partito politico per discutere di argomenti riguardanti la categoria, il partito, ecc.[2];
  • assemblea, convocata dagli appartenenti a una collettività per discutere problemi di interesse comune e generalmente per assumere decisioni a essi inerenti;
  • raduno, organizzato per partecipare a una manifestazione, in genere di carattere sportivo o celebrativo[3];
  • concilio, convocato dai componenti di una gerarchia ecclesiastica[3];
  • riunione di lavoro, convocata dai direttori di un ufficio allo scopo di prendere decisioni inerenti l'andamento dell'azienda;
  • riunione sportiva, ovvero una manifestazione sportiva articolata in più gare di una stessa specialità[3].

Negli ultimi due casi è anche usato l'inglesismo meeting.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Riunione in Vocabolario – Treccani
  2. ^ Congresso in Vocabolario – Treccani
  3. ^ a b c Giacomo Devoto e Giancarlo Oli, Nuovo Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana, Milano, Le Monnier, 1987. ISBN 88-7045-081-3

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]