Risveglio di primavera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Risveglio di primavera - Una tragedia di fanciulli
Opera teatrale in tre atti
Autore Frank Wedekind
Titolo originale Frühlings Erwachen - Eine Kindertragödie
Lingua originale Tedesco
Composto nel 1891
Prima assoluta 20 novembre 1906
Deutsches Theater, Berlino
Personaggi
  • Moritz Stiefel
  • Melchior Gabor
  • Wendla
  • Thea
  • Martha
  • Signora Gabor, madre di Melchior
  • Signora Bergmann, madre di Wendla
  • Rettore Colpodisole
  • Possidente Stiefel, padre di Moritz
  • Professor Ossorott
  • Zio Probst
  • Amico Mungicapre
  • Signor Gabor, padre di Melchior
  • Ilse
  • Otto
  • Georg
  • Robert
  • Hänschen
  • Ernst
  • Il prete
  • L'uomo mascherato
 

Risveglio di primavera è un lavoro teatrale del drammaturgo tedesco Frank Wedekind.

Il dramma pone l'accento sulla scoperta, da parte degli adolescenti, del mondo ipocrita degli adulti: il risveglio sta a simboleggiare l'affacciarsi sul mondo delle nuove generazioni che vengono però schiacciate e soffocante dalla stupida ottusità di una cultura dominante che viene loro imposta e non spiegata.

L'opera, composta nel 1891, non vide però alcuna rappresentazione fino al 1906, quando riuscì ad essere allestita dal regista teatrale austriaco Max Reinhardt, direttore del Deutsches Theater di Berlino. Da quest'opera teatrale è stato tratto l'acclamato musical di Broadway "Spring Awakening".

teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro