Rishonim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ere rabbiniche

1-Zugot 2-Tannaim 3-Amoraim 4-Savoraim 5-Gaonim 6-Rishonim 7-Acharonim

Acharonim Rishonim Geonim Savoraim Amoraim Tannaim Zugot

Rishonim (in ebraico: ראשונים?; sing. ראשון, Rishon, "i primi,") furono i principali rabbini e Poskim che vissero dall'XI al XV secolo circa, nell'era prima che fosse scritto lo Shulchan Arukh (ebraico: שׁוּלחָן עָרוּך, "Tavola Apparecchiata", un codice della Legge ebraica, anno 1563) e dopo i Gaonim (589-1038). Gli studiosi rabbinici e autorità religiose successive allo Shulkhan Arukh sono conosciuti come " Acharonim ("i successivi").

La distinzione tra Rishonim e Gaonim è storicamente molto importante; nella Halakhah (Legge ebraica) la distinzione lo è meno. Secondo la principale opinione dell'Ebraismo ortodosso gli Acharonim generalmente non possono disputare le decisioni dei rabbini dell'era precedente, a meno che trovino il supporto di altri rabbini di ere precedenti. Questa opinione però non è parte formale dell'halakhah stessa, e secondo certi rabbini è una violazione del sistema halakhico.[1]

Rishonim famosi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vedi Kesef Mishna (Maamrim 2:2), Kovetz Igros Chazon Ish (2:26)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ebraismo