Riserva speciale Dzanga-Sangha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Area protetta}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

{{Area protetta |nomearea = Dzanga Sangha |nomeoriginale = Dzanga Sangha National Park |immagine =  |didascalia =  |tipoarea = Parco Nazionale |euap =  |classif-internaz = Categoria VI - Aree per la gestione sostenibile delle risorse |siglastato = CAF |divamm1 =  |divamm2 =  |divamm3 =  |stato = http://it.wikipedia.org/wiki/Template:CAF' |statofederato = ' |regione = ' |provincia = ' |comuni = ' |superficieterrakm = 4000 |superficieterra = 400000 |superficiemare =  |provvedimenti istitutivi =  |gestore =  |presidente =  |direttore =  |linkmappa =  |pxMappa =  |linkmappa2 =  |pxMappa2 =  |lat =  |long =  |codicemappa = ' |sito = http://dzanga-sangha.org/drupal/ }}

La Riserva speciale Dzanga-Sangha (conosciuta anche come Riserva forestale Dzanga-Sangha, o Riserva speciale forestale Dzanga-Sangha è una riserva protetta, situata a sud-ovest della Repubblica Centrafricana. Fu creata nel 1990 e copre 6865.54 km². È una delle diverse aree del Complesso di Aree protette del Dzanga-Sangha (DSCPA) ognuna delle quali con uno status protettivo e lungo il Parco Nazionale Lobéké in Camerun e il Parco nazionale Nouabalé-Ndoki nella Repubblica del Congo. Altre aree del DCSPA includono il Parco Nazionale Dzanga Ndoki che è diviso in due settori il Parco Dzanga e il parco Ndoki.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]