Riserva regionale Voltigno e Valle d'Angri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riserva regionale Voltigno e Valle d'Angri
Tipo di area Riserva regionale
Stati Italia Italia
Regioni Abruzzo Abruzzo
Province L'Aquila L'Aquila
Pescara Pescara
Comuni vedi testo
Superficie a terra 5.172 ha
Provvedimenti istitutivi 1989

La Riserva regionale Voltigno e Valle d'Angri è un'area naturale protetta dell'Abruzzo istituita nel 1989. Occupa una superficie di 5.172 ha nelle province dell'Aquila e di Pescara all'interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.[1]

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Brittoli, Civitella Casanova, Carpineto della Nora, Farindola, Montebello di Bertona, Ofena, Villa Celiera e Villa Santa Lucia degli Abruzzi.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Regione Abruzzo [collegamento interrotto].


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]