Risata nel buio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Risata nel buio
Titolo originale Камера обскура
Autore Vladimir Nabokov
1ª ed. originale 1932
1ª ed. italiana 1947
Genere romanzo
Lingua originale russo

Risata nel buio è un romanzo di Vladimir Nabokov, pubblicato per la prima volta in russo nel 1932. È stato tradotto in inglese nel 1938 da Winifred Roy come Laughter in the Dark.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • trad. ital. di Alessandra Ibjina, Milano: Muggiani (coll. "Narratori e prosatori italiani e stranieri"), 1947
  • trad. ital. di Anna Malvezzi, Milano: Mondadori (coll. "Scrittori italiani e stranieri" e "I libri del pavone" n. 267), 1961
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura