Rinofima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Soggetto affetto da rinofima

Per rinofima si intende un'alterazione della struttura cutanea del naso. L'alterazione, a carattere benigno, ha una lenta e progressiva evoluzione e porta ad un ingrossamento sproporzionato del naso, che assume una forma bulbosa e bitorzoluta.

La patologia, che insorge più frequentemente nell'uomo adulto, è innescata da un'infiammazione granulomatosa, la rosacea che, se non curata, porta all'instaurarsi di una progressiva iperplasia ed ipertrofia delle ghiandole sebacee, fibrosi e linfedema.

Non esiste un rimedio farmacologico che possa porre rimedio al danno, e solo l'intervento chirurgico estetico può riportare il naso a condizioni normali. Viene utilizzato un laser CO2 ultrapulsato che, vaporizzando le ghiandole sebacee ipertrofiche, riporta il naso al profilo iniziale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina