Rikki Wemega-Kwawu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rikki Wemega-Kwawu (Sekondi, 3 febbraio 1959) è un artista ghanese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Kwawau ha studiato presso la Scuola di Pittura e Scultura di Skowhegan, nel Maine. Ha partecipato a numerose mostre collettive e le sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche in tutto il mondo, tra cui la Artotheek olandese.

Pratica artistica[modifica | modifica sorgente]

La sua opera è caratterizzata da una sintesi tra passato e presente. Nei suoi dipinti di grandi dimensioni incorpora un patrimonio di antichi simboli africani. L'opera Saga Ashanti è stata incluso nella mostra Artisti Spea presso il San Diego Museum of Man, nel maggio 2007.

Mostre[modifica | modifica sorgente]

  • 2011

Just One - Sommerausstellung - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath. POSITIONEN - zeitgenössischer afrikanischer Künstler aus der Sammlung Kindermann - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath

  • 2010

FINE ART 2010 - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath. Welt in der Hand - Kunsthaus Dresden, Dresden.

  • 2009

FINE ART 2010 - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath. Neues aus dem Westen - Junge Künstler aus Westafrika - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath.

  • 2008

Zeitgenössische Kunst aus Ghana - Haus der Völker, Schwaz. DIALOGE - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath.

  • 2007

AFRICA SELECT I - ARTCO Galerie GmbH, Herzogenrath.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]