Rijksbureau voor Kunsthistorische Documentatie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Rijksbureau voor Kunsthistorische Documentatie (istituto olandese per la storia dell'arte), conosciuto generalmente come RKD, si trova a L'Aia ed è la sede del più vasto centro sulla storia dell'arte del mondo.

Il centro è specializzato nella raccolta di documenti, archivi e testi sull'arte occidentale, dal tardo medioevo ai tempi moderni. Tutto il patrimonio è aperto al pubblico, e la maggior parte di esso è stato digitalizzato e reso disponibile sul sito dell'istituto. L'obiettivo principale del centro è di collezionare sempre più fonti e catalogarle, tanto da renderne possibile la consultazione al maggior numero di persone.

La libreria comprende circa 450.000 titoli, di cui circa 150.000 sono cataloghi d'asta; vi sono inoltre 3000 riviste, e la maggior parte di questi documenti è disponibile in lingua olandese.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 52°04′53.76″N 4°19′39″E / 52.0816°N 4.3275°E52.0816; 4.3275