Rifugio Teodulo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rifugio Teodulo
RifugioTeodulo.JPG
Rifugio Teodulo
Stato Italia Italia
Altitudine 3.317 m s.l.m.
Località Valtournenche
Catena Alpi Pennine
Coordinate 45°56′38.65″N 7°42′30.39″E / 45.94407°N 7.708443°E45.94407; 7.708443Coordinate: 45°56′38.65″N 7°42′30.39″E / 45.94407°N 7.708443°E45.94407; 7.708443
Mappa di localizzazione: Italia
Inaugurazione 1920
Dati logistici
Proprietà Club Alpino Italiano, sezione di Torino
Periodo di apertura apertura estiva, invernale e primaverile
Capienza 86 posti letto

Il rifugio Teodulo è un rifugio situato nel comune di Valtournenche (AO), in Valtournenche, nelle Alpi Pennine, a 3.317 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è stato costruito nel 1920. Ultimamente è stato ampiamente ristrutturato.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Disegno ottocentesco del Colle del Teodulo.

Si trova sul colle del Teodulo (in tedesco Theodulpass - 3.290 m) ai bordi del Plateau Rosa. Il colle del Teodulo unisce la Valtournenche con il Vallese. D'inverno è raggiunto dalle piste da sci.

Dal rifugio si gode di una splendida vista sul Cervino.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

L'accesso più facile è attraverso gli impianti di risalita che collegano la frazione di Valtournenche Breuil-Cervinia con il Plateau Rosa. Dal Plateau il rifugio è raggiungibile in circa mezz'ora.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna