Riebeckite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riebeckite
Riebeckite-263544.jpg
Classificazione Strunz VIII/F.08-50
Formula chimica Na2Fe2+3Fe3+2Si8O22(OH)2
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 2/m
Gruppo spaziale C 2/m
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs) 4

 

Sfaldatura  
Frattura  
Colore blu nero o verde scuro

 

Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La riebeckite è un minerale, un silicato ricco di sodio, appartenente al gruppo degli anfiboli sodici.

Abito cristallino[modifica | modifica sorgente]

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica sorgente]

  • Tipicamente si ritrova in forma compatta con frattura parallela alla superficie.
  • Tra le forme in cui si presenta naturalmente ricordiamo anche quella fibrosa o asbestiforme, detta crocidolite e nota anche come asbesto blu, forma particolarmente pericolosa di amianto in correlazione al rischio di Mesotelioma.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia