Rick Moody

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rick Moody

Rick Moody, pseudonimo di Hiram Frederick Moody III (New York, 18 ottobre 1961), è uno scrittore statunitense conosciuto per i romanzi La tempesta di ghiaccio, cronaca della dissoluzione di due famiglie suburbane del Connecticut durante il fine settimana della festa del Ringraziamento nel 1973, e Rosso Americano.

È uno dei compilatori dei lemmi del Futuro dizionario d'America (The Future Dictionary of America, McSweeneys 2005).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto in diverse città suburbane del Connecticut, tra cui Darien e New Canaan, nelle quali ha in seguito ambientato storie e racconti, si è laureato alla St. Paul's School nel New Hampshire, alla Brown University (dove ha avuto come insegnante di scrittura creativa John Hawkes) ed ha ricevuto un Master in Fine Art alla Columbia University.

Ha insegnato alla State University di New York a Purchase.

Vive a Brooklyn e a Fishers Island.

B.R. Myers ha attaccato Moody nella conclusione del Manifesto del Lettore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 2604389 LCCN: nr92020208