Rick Derringer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rick Derringer
Fotografia di Rick Derringer
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock and roll
Hard rock
Blues rock
Pop rock
Periodo di attività 1965 – in attività
Sito web

Rick Derringer, nome d'arte di Richard Zehringer (Fort Recovery, 5 agosto 1947), è un chitarrista, cantante e artista statunitense, noto per aver composto la canzone Rock and Roll, Hoochie Koo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 1965, alla sola età di 17 anni, Rick registrò con la sua band The McCoys il brano Hang on Sloopy, che divenne la canzone #2 nelle classifiche degli Stati Uniti dopo Yesterday dei The Beatles.

Derringer registrò e suonò anche in una versione della band di Johnny Winter chiamata "Johnny Winter And ..." e anche nel gruppo Edgar Winter's White Trash e nel The Edgar Winter Group. Derringer ebbe anche una buona carriera solistica, e la sua versione di Rock 'n Roll Hoochie Koo divenne un singolo molto venduto. Registrò anche a lungo con gli Steely Dan, suonando la chitarra in canzoni come Show Biz Kids.

Derringer compose anche una traccia per l'album della World Wrestling Federation The Wrestling Album intitolata Real American, poi scelta come brano d'entrata dal lottatore Hulk Hogan. Derringer scrisse anche la canzone d'entrata per il WWF Tag Team Demolition.

Negli anni ottanta, Derringer espanse le sue abilità di produzione, scoprendo artisti come Mason Ruffner e "Weird Al" Yankovic. Per quest'ultimo suonò in molti suoi album, esibendosi sia con la chitarra che con il mandolino.

Le sue pubblicazioni recenti includono i dischi Tend The Fire (1997), DBA-Derringer, Bogert & Appice (2001) e Free Ride Smooth Jazz (2002). È stato anche ospite di un progetto di Tom Guerra, culminato col disco Mambo Sons, e in quello di Damon Fowler, con l'album Riverview Drive (2000). Rick continuò a esibirsi e a registrare con varie formazioni rock and roll, smooth jazz e christian rock e apparve nell'album di Les Paul American Made World Played (2005) nella traccia Good Morning, Little Schoolgirl.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Rick Derringer negli anni settanta.

Rick Derringer[modifica | modifica sorgente]

Derringer[modifica | modifica sorgente]

  • Derringer (1976)
  • Live In Cleveland (1976)
  • Sweet Evil (1977)
  • Derringer Live (1977)
  • If I Weren't So Romantic I'd Shoot You (1978)
  • Required Rocking - raccolta della Sony Music (1996)

DNA[modifica | modifica sorgente]

  • Party Tested (1983)

Alcune partecipazioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54335424 LCCN: n93115273