Richard Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Park
2012-01-20 Richard Park.JPG
Park con la maglia dei Penguins
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 86 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Tiro Destro
Squadra Ambrì-Piotta Ambrì-Piotta
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1992-1996 Belleville Bulls Belleville Bulls 223 115 179 294
Squadre di club0
1995-1996 Pittsburgh Penguins Pittsburgh Penguins 61 4 7 11
1996-1997 Cleveland Lumberjacks Cleveland Lumberjacks 50 12 15 27
1997-1998 Mighty Ducks Anaheim Mighty Ducks Anaheim 37 1 4 5
1997-1998 Cincinnati M. Ducks Cincinnati M. Ducks 45 27 18 45
1998-1999 Philadelphia Flyers Philadelphia Flyers 7 0 0 0
1998-1999 Phila. Phantoms Phila. Phantoms 91 50 48 98
1999-2000 Utah Grizzlies Utah Grizzlies 87 29 32 61
2000-2001 Cleveland Lumberjacks Cleveland Lumberjacks 79 27 23 50
2001-2004 Minnesota Wild Minnesota Wild 235 40 40 80
2001-2002 Houston Aeros Houston Aeros 13 4 10 14
2004-2005 Malmö Malmö 9 1 3 4
2004-2005 Langnau Tigers Langnau Tigers 16 7 1 8
2005-2006 Vancouver Canucks Vancouver Canucks 60 8 10 18
2006-2010 NY Islanders NY Islanders 321 45 76 121
2010-2011 Ginevra-Servette Ginevra-Servette 50 17 20 37
2011-2012 Pittsburgh Penguins Pittsburgh Penguins 56 7 8 15
2012- Ambrì-Piotta Ambrì-Piotta 98 23 41 64
Nazionale
1993-1995 Stati Uniti Stati Uniti U-20 14 4 9 13
2002-2006 Stati Uniti Stati Uniti 28 10 7 17
NHL Draft
1994 Pittsburgh Penguins Pittsburgh Penguins 50a scelta ass.
Palmarès
Campionato mondiale 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 aprile 2014

Richard Park (박용수?, Bak Yong-su; Seul, 27 maggio 1976) è un hockeista su ghiaccio statunitense, gioca come attaccante nell'HC Ambrì-Piotta, squadra della Lega Nazionale A. Vanta presenze in NHL ed in AHL.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Park, nato a Seul, si trasferì nella California meridionale vicino a Los Angeles con la sua famiglia all'età di tre anni. Dopo dieci anni trascorsi negli Stati Uniti all'età di 13 anni si trasferì in Canada nella provincia dell'Ontario, dove iniziò a giocare a hockey su ghiaccio. Trascorse la propria carriera giovanile con i Belleville Bulls, squadra della Ontario Hockey League, dal 1992 al 1996.

Nel 1994 fu scelto al draft NHL al secondo giro, in cinquantesima posizione assoluta, dai Pittsburgh Penguins. Esordì in NHL disputando un incontro di stagione regolare e tre partite di playoff al termine del campionato 1994-95. Park diventò il secondo giocatore nato in Corea a militare in NHL dopo Jim Paek, anch'egli con i Pittsburgh Penguins. Park disputò con i Penguins la maggior parte della stagione 1995-96, totalizzando 56 presenze. Negli anni successivi giocò soprattutto per formazioni della AHL e della IHL, presso le squadre affiliate ai Penguins, ai Mighty Ducks of Anaheim e ai Philadelphia Flyers. Park ritornò titolare in NHL solo a partire dalla stagione 2001-2002 con la maglia dei Minnesota Wild, coi quali raccolse 80 punti in 235 presenze.

Park con i Vancouver Canucks nel 2005.

A Minnesota stabilì i propri migliori risultati dal punto di vista delle presenze e dei punti conquistati, 81 presenze, 14 reti segnate, 14 assist e 25 punti totali. Durante l'ascesa dei Wild nei playoff 2003 Park segnò la rete decisiva a Gara 6 dei quarti di finale della Western Conference contro i Colorado Avalanche.[1]

Durante il lockout Park si trasferì in Europa allenandosi con il Team USA, vincitore della Deutschland Cup 2004.[2] Successivamente fece brevi apparizioni in Svezia ed in Svizzera con i Malmö Redhawks ed i SCL Tigers. L'8 agosto 2005 Park da free agent firmò un contratto annuale con i Vancouver Canucks dal valore di 750.000 dollari. Al termine dell'esperienza a Vancouver, con 18 punti in 60 partite, firmò un accordo biennale con i New York Islanders.

Nel corso dell'esperienza con gli Islanders, fruttata 121 punti in 321 partite, Park ricoprì il ruolo di capitano alternativo nella stagione 2008-09. Il 9 settembre 2010 Park lasciò la NHL dopo 684 partite firmando un contratto da free agent con il Genève-Servette, formazione della Lega Nazionale A, lega nella quale aveva già giocato per breve tempo nel 2005.[3] Durante la stagione prese inoltre parte all'edizione 2010 della Coppa Spengler.

L'8 settembre 2011 Park fece il suo ritorno in NHL con un contratto annuale con i Pittsburgh Penguins, squadra con la quale aveva esordito nel mondo professionistico.[4] Il 7 agosto 2012 fece ritorno in Svizzera sottoscrivendo un accordo biennale con l'HC Ambrì-Piotta.[5]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Richard Park fece la sua prima apparizione ufficiale con la selezione degli Stati Uniti U20 prendendo parte a due campionati mondiali consecutivi; in 14 presenze mise a segno 4 gol e fornì 9 assist.

Nel 2002 invece con la nazionale maggiore esordì al campionato mondiale, disputandone altre tre edizioni nei quattro anni successivi. Il miglior risultato fu una medaglia di bronzo ottenuta in Repubblica Ceca nel 2004, mentre in 28 partite totali fu autore di 10 reti e di 7 assist.[6]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

  • OHL All-Rookie Team: 1
1992-1993
  • AHL Second All-Star Team: 1
1998-1999

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Park's second goal lets Wild live another day, ESPN, 21-04-2003. URL consultato il 07-08-2012.
  2. ^ (EN) Team USA blanks Slovakia, 4-0, to win Deutschland Cup, CSTV, 05-11-2004. URL consultato il 07-08-2012.
  3. ^ (EN) Richard Park signs three-year deal with Swiss team, The Sports Network, 09-09-2010. URL consultato il 07-08-2012.
  4. ^ (EN) Penguins sign Park to one-year deal, NHL.com, 08-09-2011. URL consultato il 07-08-2012.
  5. ^ Un titolare NHL per l'attacco dell'HC Ambrì Piotta, hcap.ch, 07-08-2012. URL consultato il 07-08-2012.
  6. ^ (EN) U.S. wins bronze at hockey world championships, USA Today, 09-05-2004. URL consultato il 07-08-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]