Richard Nixon Presidential Library and Museum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Nixon Presidential Library
Richard Nixon Presidential Library
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Indirizzo Yorba Linda, California, U.S.A.
Tipo Biblioteca presidenziale
Numero opere ca. 46 milioni di pagine
Costruzione 1990
Sito http://www.nixonlibrary.gov

La Richard Nixon Presidential Library and Museum è una biblioteca presidenziale dedicata a Richard Nixon, 37° Presidente degli Stati Uniti.

Si trova a Yorba Linda, la città della California dove Richard Nixon nacque nel 1913 e dove trascorse la sua infanzia. Copre un'area di 3,6 ha e comprende un museo di 4.800 m2 dove sono conservati documenti e oggetti della sua carriera politica. Nixon fu Vice Presidente degli Stati Uniti dal 1953 al 1961, durante i due mandati della presidenza Eisenhower, e Presidente dal 1969 al 1974. [1]

La biblioteca fu inaugurata ufficialmente il 19 luglio 1990. Erano presenti l'ex-presidente Nixon e la First Lady Pat Nixon, il presidente in carica George H. W. Bush, gli ex-presidenti Gerald Ford e Ronald Reagan, e le loro mogli, Barbara Bush, Betty Ford e Nancy Reagan. Circa 50.000 persone arrivarono a Yorba Linda per la cerimonia.[2]

Inizialmente chiamata Richard Nixon Library & Birthplace, è diventata patrimonio federale in luglio 2007, ed è una delle 12 biblioteche presidenziali amministrate dalla "National Archives and Records Administration" (NARA), un'agenzia del Governo degli Stati Uniti.

La biblioteca vera e propria, la "Nixon Library" (aperta al pubblico in marzo 1994) conserva circa 46 milioni di pagine di documenti ufficiali della Casa Bianca durante l'amministrazione Nixon. Sono presenti inoltre tutti i documenti e carteggi di Nixon dei periodi precedente e seguente alla sua presidenza.

La casa natale di Richard Nixon.

Il complesso comprende la casa natale di Nixon, che fu costruita da suo padre ed è ora classificata come National Historic Landmark, con a fianco il luogo di sepoltura del Presidente e della First Lady Pat Nixon.

Sono permanentemente esposti in pubblico vari memorabilia della carriera di Richard Nixon, tra cui l'elicottero presidenziale, un SH-3A Sea King. L'elicottero, denominato Army One quando trasportava il presidente, rimase a servizio della Casa Bianca dal 1961 al 1976, trasportando anche i presidenti Kennedy, Johnson e Ford, oltre a numerosi capi di stato e di governo in visita negli Stati Uniti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nixon si dimise il 9 agosto 1974 in seguito allo scandalo Watergate.
  2. ^ Nixon Library Opens with Pomp, Tributes

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]