Richard Llewellyn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Richard Llewellyn, nato Richard David Vivian Llewellyn Lloyd (Londra, 8 dicembre 1906Dublino, 30 novembre 1983), è stato uno scrittore britannico. Di padre gallese, si seppe soltanto dopo la morte che la sua affermazione di essere nato a St David's era falsa, essendo realmente nato a Hendon, quartiere a nord di Londra[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1906, ha viaggiato per quasi tutta la vita.[2] Prima della seconda guerra mondiale ha lavorato come minatore e, durante il conflitto, è stato capitano delle Guardie Gallesi. Dopo la guerra, lavorò come giornalista e come sceneggiatore per la MGM. Passò gli ultimi periodi della sua vita ad Eilat, in Israele.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si è sposato due volte: con Nona Sonstenby nel 1952, da cui ha divorziato nel 1968; e con Susan Heimann, nel 1974.

Tematica[modifica | modifica wikitesto]

Molti dei romanzi di Llewellyn sono ambientati in Galles. Il più noto è Com'era verde la mia valle, scritto nel 1939, che ha ottenuto riconoscimenti internazionali e da cui stato tratto l'omonimo film. Il romanzo e il film trattano del mondo delle comunità minerarie del sud del Galles, dove Llewellyn passò la sua infanzia coi nonni.

I romanzi di Llewellyn spesso trattano di protagonisti che assumono nuove identità, come il personaggio di Edmund Trothe le cui avventure sono narrate attraverso diversi testi di spionaggio.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Poison Pen: A Play in Three Acts (1938)
  • How Green Was My Valley (1939)
  • None but the Lonely Heart (1943)
  • A Few Flowers for Shiner (1950)
  • A Flame for Doubting Thomas (1954)
  • Sweet Witch (1955)
  • Mr. Hamish Gleave (1956)
  • The Flame of Hercules (1957)
  • Warden of the Smoke and Bells (1958)
  • Chez Pavan (1959)
  • Up into the Singing Mountain (1960)
  • A Man in a Mirror (1964)
  • Sweet Morn of Judas' Day (1965)
  • Down Where the Moon is Small (1966)
  • Bride of Israel My Love (1973)
  • Hill of Many Dreams (1974)
  • Green, Green My Valley Now (1975)
  • At Sunrise, the Rough Music (1976)
  • Tell Me Now and Again (1977)
  • A Night of Bright Stars (1979)
  • I Stand on a Quiet Shore (1982)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ True birthplace of Wales's literary hero in BBC News. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  2. ^ Richard Lloyd in Oxford Dictionary of National Biography. URL consultato il 23 gennaio 2014.