Richard Hibbard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Hibbard
Richard Hibbard cropped.jpg
Hibbard in un incontro di Celtic League 2008-09 contro Ulster
Dati biografici
Nome Richard Martin Hibbard
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 183 cm
Peso 114 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Galles Galles
Ruolo Tallonatore
Franchigia Ospreys Ospreys Pro12
Carriera
Attività provinciale
2002-08 Swansea Swansea 81 (65)
2006-07 Aberavon Aberavon 1 (0)
2008-09 Aberavon Aberavon 2 (0)
Attività di club¹
2004- Ospreys Ospreys 108 (15)
Attività da giocatore internazionale
2006-
2013-
Galles Galles
British Lions British Lions
23 (5)
3 (0)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 24 luglio 2013

Richard Martin Hibbard (Neath, 13 dicembre 1983) è un rugbista a 15 britannico, internazionale per il Galles, tallonatore degli Ospreys in Pro12.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi professionistici di Hibbard nel rugby furono nella disciplina a XIII, da lui praticata in parallelo al XV; fece infatti parte della rosa del 2003 dell'Aberavon Fighting Irish[1], squadra della conference gallese del campionato britannico di rugby league; nel XV giocava, da dilettante, nello Swansea.

Nel 2004 ebbe il primo contratto professionistico nel XV, per la franchise degli Ospreys, espressione delle regioni di Swansea e Neath Port Talbot, con cui vinse la Celtic League al primo anno, titolo bissato nel 2007; nel 2006 esordì in Nazionale gallese contro l'Argentina aPuerto Madryn, ma non prese parte alla successiva Coppa del Mondo di rugby 2007 in Francia; vinse un ulteriore titolo di Celtic League nel 2010, e l'anno successivo, quando sembrava assodata la sua convocazione per la Coppa del Mondo di rugby 2011, una ricaduta da un infortunio alla spalla occorsogli nell'aprile precedente lo rese indisponibile ad agosto, a un mese dall'inizio della competizione[2].

Nel 2012 fu parte della squadra che vinse il Sei Nazioni con il Grande Slam e, nel 2013, oltre a rivincere il torneo, prese parte al tour dei British Lions in Australia[3], scendendo in campo in tutti i tre test match contro gli Wallabies e vincendo la serie 2-1.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Fighting Irish out of cup in Wales Online, 2 dicembre 2003. URL consultato il 26 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Peter Jackson, Wales' World Cup hopes suffer another blow as Hibbard hit by injury horror in Daily Mail, 21 agosto 2011. URL consultato il 26 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Bryn Palmer, British and Irish Lions 2013: Gatland's squad has the X factor in BBC, 30 aprile 2013. URL consultato il 22 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]