Richard Beymer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Beymer con Joanne Woodward del film Donna d'estate (1963)

Richard Beymer, nato George Richard Beymer, Jr (Avoca, 20 febbraio 1938), è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto a Los Angeles, Beymer esordisce al cinema nel 1951, partecipando in veste non accreditata al film La 14ª ora. Successivamente inizia una carriera che lo porta a recitare nelle più influenti pellicole degli anni cinquanta e sessanta, tra i quali Stazione Termini, West Side Story, Il diario di Anna Frank, In due è un'altra cosa, Il giorno più lungo e Le avventure di un giovane.

Nel 1974 debutta alla regia con Innerview. Nel 1991 si aggiudica una nomina ai Soap Opera Digest Award per il ruolo di Benjamin Horne in Twin Peaks.

Come guest star partecipa alle serie televisive La signora in giallo, Star Trek: Deep Space Nine e X Files.

Beymer continua a lavorare per il cinema e la televisione.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) Richard Beymer in Internet Movie Database, IMDb.com Inc. Controllo di autorità VIAF: 118367056 LCCN: n92051415

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie