Riccardo Pizzuti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Riccardo Pizzuti (Cetraro, 28 maggio 1934) è un attore e stuntman italiano.

Pizzuti è celebre innanzitutto per le sue numerose apparizioni nei film in cui protagonista era la coppia Bud Spencer e Terence Hill.

Anche se il suo nome non è famoso quanto i protagonisti, Pizzuti ha rivestito la sua importante parte per la buona riuscita dei film e per il divertimento che questi offrono. Il suo ruolo è quello standard del "cattivo", anche se non ha quasi mai ricoperto (tranne in ...E poi lo chiamarono il Magnifico), in tal veste, il ruolo di protagonista; si potrebbe definire come "il primo tra gli scagnozzi" di un ipotetico, vero antagonista.

Riccardo Pizzuti sul set di W Django!

L'immagine del suo personaggio si può riassumere in un "cattivo" poi nemmeno tanto negativo, destinato a prendere le tanto famigerate e attese scazzottate, per poi alzarsi dolorante o esser costretto a sputar qualche dente, garantendo così, per cause di forza maggiore, il lieto finale del film.

L'attore calabrese ha comunque preso parte anche a numerosi western negli anni sessanta e settanta ed anche ai pochi film di Enzo Barboni (E.B. Clucher) senza la coppia, come ad esempio "Ciao nemico" (1982) e "Trinità & Bambino... e adesso tocca a noi" del 1995, che sarà l'ultimo film sia per il regista che per l'attore.

Da allora, per diversi anni, di lui non si seppe granché, tanto che attraverso vari blog cinefili si era propagata una leggenda metropolitana, del tutto infondata, secondo la quale Pizzuti sarebbe deceduto nel 2004 in un luogo sconosciuto. A suffragio dell'infondatezza sulle notizie riguardanti la sua presunta scomparsa del 2004, riappare nel 2007 intervistato nel documentario Trinità... e fu tempo di fagioli western, di Alberto Donati.

Oltre che col proprio nome, appare nei titoli anche con i seguenti pseudonimi:

  • Rick Piper
  • Richard Stark

In seguito ad un'intervista rilasciata a Freak-o-rama, Pizzuti rivelò di essere stato vittima di un colossale errore giudiziario: venne accusato di associazione con la camorra e traffico di droga, per i quali venne arrestato e detenuto per tre anni e mezzo, quindi venne assolto per non aver commesso il fatto. Disse inoltre che durante tale periodo solamente Enzo Barboni gli fu solidale e lo aiutò in qualche modo, tutti gli altri si dimenticarono di lui negando persino di conoscerlo. Una volta scagionato rinunciò a rivalersi contro lo stato italiano e decise di andarsene per sempre dall'Italia.

L'attore oggi vive a Saint-Jean, presso Tolosa.[1][2][3]; è sposato con una insegnante di danza.

Filmografia completa[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://cinema-italiano-db.de/darsteller.php?darsteller=1246
  2. ^ Budterence.tk - Bud Spencer & Terence Hill | Riccardo Pizzuti
  3. ^ http://www.vitadastuntmen.it/public/Sito/?page_id=1431

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie