Ricampionamento di Lanczos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Incipit di un pezzo di Gaspar Sanz. Scansione originale, di bassa qualità e con visibili artefatti dovuti a JPEG. Aprire l'immagine per apprezzare i dettagli.
La stessa immagine ingrandita di 5 volte con l'algoritmo di Lanczos. Gli artefatti JPEG invece sono stati rimossi cambiando la funzione di trasferimento dell'immagine.

L'algoritmo di ricampionamento di Lanczos (noto anche come Lanczos2 e Lanczos3) fa uso di una funzione sinc finestrata come nucleo di convoluzione per ricampionare un'immagine. Il nome di questo algoritmo si riferisce a Cornelius Lanczos.

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti programmi fanno uso dell'algoritmo di Lanczos:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]