Rhyolite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rhyolite
Città fantasma
Rovine dell'edificio della Banca Cook a Rhyolite
Rovine dell'edificio della Banca Cook a Rhyolite
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Nevada.svg Nevada
Contea Nye
Territorio
Coordinate 36°54′14″N 116°49′45″W / 36.903889°N 116.829167°W36.903889; -116.829167 (Rhyolite)Coordinate: 36°54′14″N 116°49′45″W / 36.903889°N 116.829167°W36.903889; -116.829167 (Rhyolite)
Altitudine 1164 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Rhyolite

Rhyolite è una Città fantasma nella Contea di Nye nel Nevada. Si trova all'interno della piccola catena montuosa denominata Bullfrog Hills a circa 120 miglia (193,1 km) Nord-Ovest da Las Vegas e vicino al bordo Est della Valle della Morte. La città iniziò a svilupparsi all'inizio del 1905 come campo per minatori. Durante il periodo della Corsa all'oro migliaia di cercatori d'oro, imprenditori edili e minatori si insediarono in quello che veniva chiamato il distretto minerario di Bullfrog (in inglese Bullfrog Mining District). Molti di essi si insediarono a Rhyolite che era posta in una conca riparata del deserto vicino alla miniera di Montgomery Shoshone (in inglese Montgomery Shoshone Mine).

L'industriale Charles M. Schwab acquistò la miniera di Montgomery Shoshone nel 1906 e vi investì pesantemente in infrastrutture portando così l'acqua, l'energia elettrica e la ferrovia che servivano sia la miniera che la città. Nel 1907 Rhyolite era dotata di corrente elettrica, di acqua lungo le strade e del telefono. Erano poi presenti giornali, un ospedale, una scuola, un teatro ed una Borsa valori.

Stime pubblicate sulla popolazione variano ampiamente. Secondo fonti accademiche tuttavia si stima abitassero nella città, tra il 1907 ed il 1908, dalle 3500 alle 5000 persone.

Rhyolite declinò rapidamente come rapidamente crebbe. Il filone più ricco di roccia che conteneva minerali preziosi si esaurì e la produzione calò. Alla fine del 1910 la miniera operava già in perdita e chiuse definitivamente l'anno seguente cosicché molte persone si trasferirono e la popolazione di Rhyolite crollò sotto le mille unità. Già nel 1920 il numero di abitanti era prossimo allo zero.

Dopo il 1920 Rhyolite e le sue rovine divennero un'attrazione turistica ed anche il set di numerose produzioni cinematografiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]