Rhins of Galloway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa del Rhins of Galloway

Il Rhins of Galloway (anche noto come The Rhins; in gaelico scozzese: Na Rannaibh [1]) è una penisola a forma di martello sita nell'area di Dumfries and Galloway in Scozia. Lunga più di 40 km, da nord a sud, possiede la zona più meridionale della Scozia che è rappresentata dal Mull of Galloway.

La città principale è Stranraer, sita alla sommità del Loch Ryan ed il villaggio più turistico è Portpatrick situato sulla costa occidentale.

Geografia e clima[modifica | modifica wikitesto]

La penisola si affaccia ad ovest sul North Channel e sul Loch Ryan e Luce Bay ad est. Con circa 80 km di coste che vanno da Stranraer a nord fino a Torrs Warren a sud, il suo territorio è influenzato dai mari che lo circondano: la costa occidentale è rocciosa e frastagliata mentre quella orientale è costituita da spiagge di sabbia e paesaggi più tranquilli.

La vicinanza con l'oceano Atlantico rende la zona molto piovosa (circa 1.000 mm annui di precipitazioni) e pertanto l'attività principale è l'allevamento del bestiame sia per la produzione di latte che per quella di carne.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]