Resurrezione (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Resurrezione
Titolo originale Resurrezione
Paese Italia, Francia, Germania
Anno 2001
Formato miniserie TV
Genere drammatico
Puntate 2
Durata 180 min
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Paolo e Vittorio Taviani
Soggetto Resurrezione di Lev Nikolaevič Tolstoj
Sceneggiatura Paolo e Vittorio Taviani
Interpreti e personaggi
Fotografia Franco Di Giacomo
Musiche Nicola Piovani, Fryderyk Chopin, Pëtr Il'ič Čajkovskij
Scenografia Laura Casalini
Produttore Grazia Volpi, Nicolas Traube, Oliver Schündler
Prima visione
Premi

Resurrezione è una miniserie televisiva in due parti diretta dai fratelli Taviani, realizzata nel 2001.

È stata trasmessa da Rai Uno il 14 e 15 gennaio 2002 in prima serata, dopo essere stato trasmessa in Francia dal canale pubblico France 2 nel dicembre 2001.

Costata 11 miliardi e 400 milioni di lire[1], la miniserie è stata realizzato grazie ad una coproduzione italo-franco-tedesca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ film.it: Adele de Gennaro, Resurrezione, 14 gennaio 2002

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione