Rest Inside the Flames

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rest Inside the Flames
Artista 36 Crazyfists
Tipo album Studio
Pubblicazione 12 giugno 2006
Durata 42 min : 36 s
Genere[1] Post-hardcore
Alternative metal
Etichetta DRT Entertainment
Produttore Sal Villanueva
36 Crazyfists - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2008)

Rest Inside the Flames è il terzo album della band metalcore 36 Crazyfists. È stato pubblicato in Australia il 10 giugno 2006, e in Europa e nel Regno Unito il 12 giugno 2006. L'album è stato rilasciato il 7 novembre negli USA con la nuova casa discografica nord americana DRT Entertainment. L'album è caratterizzato dalla comparsa della voce del cantante dei Killswitch Engage Howard Jones, nella traccia Elysium, come Jonah Jenkins (voce dei Milligram ed ex voce dei Only Living Witness) nella traccia We Cannot Deny.

Lista Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. I'll Go Until My Heart Stops – 3:45
  2. Felt Through a Phone Line – 4:25
  3. On Any Given Night – 3:38
  4. Elysium (feat. Howard Jones dei Killswitch Engage) – 3:03
  5. The Great Descent – 4:35
  6. Midnight Swim – 3:43
  7. Aurora – 3:54
  8. Will Pull This in By Hand – 2:50
  9. We Cannot Deny (feat. Jonah Jenkins) – 3:42
  10. Between the Anchor and the Air – 3:28
  11. The City Ignites – 3:23
  12. Mother Mary (traccia bonus nell'edizione giapponese) (Far cover) – 2:09

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Crediti[modifica | modifica sorgente]

  • Jeff Chenault - direttore creativo
  • Monte Conner - A&R
  • Erin Farley - Assistente
  • Brock Lindow - cantante
  • Mick Whitney - bassista
  • Thomas Noonan - batterista
  • Steve Holt - chitarra elettrica, seconda voce
  • Tom Gomes - batterista dei We Cannot Deny
  • Howard Jones - guest vocals in Elysium
  • Jonah Jenkins - Guest vocals in We Cannot Deny
  • Larry Mazer - gestore
  • Daragh McDonagh - fotografo
  • Andy Sneap - mixer
  • Arun Venkatesh - assistente
  • Sal Villanueva - produttore

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Anno Classifica Posizione
2006 Billboard Top 200 - (1,900 prima settimana di vendita)
2006 United Kingdom Top 75 #71
2006 Australia Top 100 #54

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sull'album da allmusic.com