Resistor-transistor logic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La tecnologia Resistor-transistor logic (RTL) indica un processo realizzativo (ormai obsoleto) di circuiti digitali basato sull'utilizzo di transitor bipolari (BJT) e di resistori. Questa tecnologia fu la prima storicamente usata per realizzare circuiti logici a transistor.

Una delle limitazioni più grandi di questo tipo di logica era il limitatissimo Fan-in, dato che il massimo numero di ingressi ammessi in un normale circuito era 3, prima che il margine di rumore della cella si riducesse oltre livelli accettabili.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica