Resina damar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Resina Damar)

La resina o gomma damar è una resina di origine vegetale.

Come si trova in natura[modifica | modifica sorgente]

La resina è originaria di Sumatra e del Borneo (Indonesia). Si ricava come essudazione da alberi della famiglia Dipterocarpaceae (generi Shorea, Balanocarpus e Hopea) e, indi, fatta solidificare. Una volta solidificata, la resina ha l'aspetto di granuli di colore giallo avorio pallido, teneri e friabili, dall'odore caratteristico.

Usi[modifica | modifica sorgente]

Nel restauro e nella pittura[modifica | modifica sorgente]

Nel restauro e nell'arte la resina damar viene usata per preparare vernici finali per dipinti, cioè come vernice protettiva contro l’usura e la decolorazione dovute al tempo.

In commercio si trova tuttalpiù mescolata (dal 20 al 30-40% di damar) con trementina, olio di lino, alcoli ed altri solventi a base di idrocarburi. La mistura così ottenuta viene commercializzata col nome di "vernice damar", la quale ha una struttura leggermente caramellata.

Difetti:

  • è grassa;
  • secca difficilmente e lentamente;
  • secondo alcuni produttori la vernice, col tempo, ingiallisce;

vantaggi:

  • basso costo.

Nella cosmetica[modifica | modifica sorgente]

Viene usata come viscosizzante

Incenso[modifica | modifica sorgente]

La resina di damar in grani viene apprezzata anche come incenso da bruciare su dischetti di carbonella.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  •  ?, Info, Antichit@ Belsito, 2003. URL consultato il 20/06/2008.
  •  ?, Info, Zecchi, 2007. URL consultato il 20/06/2008.
  •  ?, Info, Laboratori Prakriti, ?. URL consultato il 20/06/2008.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]