Repubblica unita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Repubblica Unita fu già inno nazionale della Repubblica Democratica Popolare dello Yemen (Yemen del Sud). Quando nel 1990 i due Yemen si unirono, esso venne adottato come inno ufficiale della nuova repubblica.


Testo[modifica | modifica sorgente]

Trascrizione latina in lingua araba[modifica | modifica sorgente]

Raddidi Ayyatuha 'D-dunya Nashidi
Raddidihi Wa-a 'idi Wa-a idi
Wa 'Dhkuri Fi Farhati Kulla Shahidi
Wa'Mnahihi Hullalan Min Daw'i Idi
Raddidi Ayyatuha 'D-dunya Nashidi
'Ishtu Imani Wa-hubbi Umamiyya
Wa-masiri Fawqa Darbi Arabiyya
Wa-sayabqa Nabdu Qalbi Yamaniyya
Lan Tara 'D-dunya Ala Ardi Wasiyya.


Traduzione in italiano[modifica | modifica sorgente]

Ripeti, oh Mondo, la mia canzone.
Che rimbomba su di te ancora e ancora.
Ricorda, attraverso la mia gioia, ogni martire.
Vestilo con mantelli splendenti
Di nostri festeggiamenti.
Ripeti, oh Mondo, la mia canzone.
Nella fede e nell'amore sono parte dell'umanità.
Un Arabo io sono in tutta la mia vita.
Il mio cuore batte in sintonia con lo Yemen.
Nessun straniero deve dominare lo Yemen.


Scritto da Abdallah "al-Fadhool" Abdulwahab Noman e musicato da Ayob Tarish