Repubblica della Nuova Africa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La bandiera della Repubblica della Nuova Africa (UNIA) che fu usata per la prima volta da Marcus Garvey

La Repubblica della Nuova Africa (RNA) è una comunità e un gruppo politico nazionalista nero stabilitosi a Detroit (Michigan) negli Stati Uniti, nel marzo del 1968. Proclamatasi sovrana, non ha mai controllato i territori reclamati.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Mappa degli USA che mostra la densità di popolazione nera per miglio quadrato (2000)

Il manifesto originale della RNA richiedeva agli Stati Uniti la cessione degli stati sudisti della Louisiana, Mississippi, Alabama, Georgia e del Sud Carolina e il pagamento di 400 miliardi di dollari come risarcimento per le ingiustizie subite dai neri americani durante la schiavitù coloniale. Queste concessioni dovevano essere la base per una futura nazione nera indipendente.

La Repubblica e il Governo Provvisorio vennero fondati alla conferenza dei militanti nazionalisti neri a Detroit nel 1968. Il convegno fu convocato dall'avvocato Milton Henry e suo fratello Richard, conoscente di Malcolm X, che si erano rinominati Gaidi Obadele e Imari Abubakari Obadele. Imari Obadele venne eletto con il ruolo di "Presidente Provvisorio".

La RNA ha oggi la sua sede a Washington, D.C. e conta più di 10.000 iscritti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The Article Three Brief, 1973. (New Afrikans fought U.S. Marshals in an effort to retain control of the independent New Afrikan communities shortly after the U.S. Civil War.)
  • Obadele, Imari Abubakari. Foundations of the Black Nation. 154p. Detroit. House of Songay, 1975.
  • Brother Imari [Obadele, Imari]. War In America: The Malcolm X Doctrine. 45p. Chicago. Ujamaa Distributors, 1977.
  • Kehinde, Muata. RNA President Imari Obadele is Free After Years of Illegal U.S. Imprisonment. In Burning Spear February 1980. Louisville. African Peoples Socialist Party. 4 p to 28 p.
  • Obadele, Imari Abubakari. The Malcolm Generation & Other Stories. 56p. Philiadelphia. House of Songhay, 1982.
  • Taifa, Nkechi, and Lumumba, Chokwe. Reparations Yes! 3rd ed. Baton Rouge. House of Songhay, 1983, 1987, 1993.
  • Free The Land! Washington, D.C. House of Songhay, 1984.
  • New Afrikan State-Building in North America. Ann Arbor. Univ. of Michigan Microfilm, 1985, pp. 345-357.
  • The First New Afrikan States. In The Black Collegian, Jan./Feb. 1986.
  • A Beginner's Outline of the History of Afrikan People, 1st ed. Washington, D.C. House of Songhay, Commission for Positive Education, 1987.
  • America The Nation-State'. Washington, D.C. and Baton Rouge. House of Songhay, Commission for Positive Education, 1989, 1988.
  • Walker, Kwaku, and Walker, Abena. Black Genius. Baton Rouge. House of Songhay, Commission for Positive Education, 1991.
  • Afoh, Kwame, Lumumba, Chokwe, and Obafemi, Ahmed. A Brief History of the Black Struggle in America, With Obadele's Macro-Level Theory of Human Organization. Baton Rouge. House of Songhay, Commission for Positive Education, 1991.
  • A People's Struggle. RNA, Box 90604, Washington, D.C. 20090-0604.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti sulla RNA[modifica | modifica sorgente]

Archivi[modifica | modifica sorgente]

Articoli e report[modifica | modifica sorgente]

migranti Portale Migranti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di migranti