Repubblica del Basso Canada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Repubblica del Basso Canada
Repubblica del Basso Canada – Bandiera
Repubblica del Basso Canada - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica del Basso Canada
Nome ufficiale République du Bas-Canada / Republic of Lower Canada
Lingue ufficiali francese e inglese
Lingue parlate francese, inglese
Capitale Montréal
Politica
Forma di Stato Repubblica
Forma di governo Repubblica presidenziale
Presidente del Basso Canada Robert Nelson
Organi deliberativi Consiglio legislativo del Canada
Nascita 1838 con Robert Nelson
Causa ribellione del 1837
Fine 1838 con Robert Nelson
Causa sconfitta dei ribelli
Territorio e popolazione
Bacino geografico Canada
Territorio originale Québec
Popolazione 1.000.000 nel 1838
Economia
Risorse cereali, legname, pesce, pelli di castoro,
Produzioni prodotti alimentari, pellame, legname
Commerci con Stati Uniti
Esportazioni legname, pesce, grano, pellame
Importazioni prodotti manifatturieri, derrate alimentari, utensili di lavoro
Religione e società
Religioni preminenti cattolicesimo, calvinismo
Religioni minoritarie animismo
Classi sociali agricoltori, allevatori, operai, commercianti
Evoluzione storica
Preceduto da Regno Unito Basso Canada
Succeduto da Regno Unito Provincia del Canada

La Repubblica del Basso Canada (in francese République du Bas-Canada, in inglese Republic of Lower Canada) fu un'effimera repubblica sorta nella regione corrispondente all'attuale Québec in seguito alle ribellioni del 1837-1838, condotte dai francofoni del Basso Canada contro il regime coloniale britannico. La repubblica non ebbe modo di governare realmente il territorio da esso rivendicato, poiché l'intervento delle forze britanniche condusse alla sconfitta della ribellione e alla successiva creazione della Provincia del Canada a maggioranza anglofona.