Repubblica Socialista Sovietica Lettone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "RSS Lettone" rimanda qui. Se stai cercando lo stato bolscevico esistito dal 1918 al 1920, vedi RSS Lettone (1918-1920).
Lettonia
Lettonia – Bandiera Lettonia - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Motto: Visu zemju proletārieši, savienojieties!
Proletari di tutto il mondo, unitevi!
Lettonia - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica Socialista Sovietica Lettone
Nome ufficiale Латвийская Советская Социалистическая Республика

Latvijas Padomju Sociālistiskā Republika

Lingue ufficiali nessuna
Lingue parlate Lettone, Russo
Inno Inno della RSS Lettone
Capitale Riga
Dipendente da URSS URSS
Politica
Forma di governo Repubblica socialista
Nascita 21 luglio o 6 dicembre 1940
Causa Occupazione sovietica delle repubbliche baltiche
Fine 5 maggio 1990
Causa Dissoluzione dell'Unione Sovietica
Territorio e popolazione
Bacino geografico Stati baltici
Territorio originale 64.589 km² (12ª nell'URSS)
Popolazione 2.666.567 nel 1989
Economia
Valuta rublo (рубель)
Varie
Prefisso tel. +7 013
Evoluzione storica
Preceduto da Flag of Latvia.svg Governatorati baltici
Succeduto da Lettonia Lettonia
Questa voce è parte della serie
Storia della Lettonia

Flag of Latvia photo.jpg

Preistoria ed età antica

Medioevo

Età moderna

Età contemporanea

Il dopoguerra


La Repubblica Socialista Sovietica Lettone (in lettone: Latvijas Padomju Sociālistiskā Republika), fu una delle repubbliche socialiste che fu forzosamente parte dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, dal 1940 ed occupava il territorio dell'attuale Lettonia.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin (2) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin (2)
— 1958 e 1968
Ordine della Rivoluzione d'Ottobre - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Rivoluzione d'Ottobre
— 1970
Ordine dell'Amicizia tra i popoli - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'Amicizia tra i popoli
— 1972

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]