Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia
Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia – Bandiera Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica Popolare Democratica d'Etiopia
Nome ufficiale የኢትዮጵያ ሕዝባዊ ዲሞክራሲያዊ ሪፐብሊክ
Lingue ufficiali Amarico
Lingue parlate Italiano, Arabo
Capitale Addis Abeba
Politica
Forma di Stato Repubblica popolare e democratica
Forma di governo Repubblica Socialista
Nascita 1987
Fine 1991
Territorio e popolazione
Evoluzione storica
Preceduto da Flag of Ethiopia (1991-1996).svg Derg
Succeduto da Flag of Ethiopia (1991-1996).svg Etiopia
Flag of Eritrea.svg Eritrea

Repubblica Popolare Democratica dell'Etiopia era il nome ufficiale dell'Etiopia tra il 1987 e il 1991, durante il governo comunista di Mengistu Haile Mariam e del suo partito dei lavoratori dell'Etiopia. Fu il successore del Derg, la precedente dittatura comunista militare, e si dissolse nel maggio 1991, quando Mengitsu fu rovesciato da una coalizione di forze ribelli (FRDPE).

Lo stato era organizzato come uno stato a partito unico.

Presidenti della Repubblica[modifica | modifica sorgente]

Periodo Presidente della Repubblica
10 settembre 1987 - 21 maggio 1991 Menghistu Haile Mariam
21 maggio 1991 - 28 maggio 1991 Tesfau Ghebre Chidan

Capi del Governo[modifica | modifica sorgente]

Periodo Capo del Governo Partito politico
10 settembre 1987 - 8 novembre 1989 Ficre Selassie Wogderess Partito dei Lavoratori d'Etiopia
8 novembre 1987 - 26 aprile 1991 Hailu Yimenu Partito dei Lavoratori d'Etiopia
26 aprile 1991 - 6 giugno 1991 Tesfaù Dinca Partito dei Lavoratori d'Etiopia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]