Reo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altre voci che possono riferirsi alla stessa combinazione di 3 caratteri, vedi REO.

Il reo nel diritto penale è il soggetto attivo del reato.

Disciplina[modifica | modifica wikitesto]

Il reo può essere soltanto un essere umano, giacché gli animali non sono titolari di diritto né colpa. La persona giuridica non è in genere imputabile penalmente, secondo il principio di diritto internazionale che sancisce la responsabilità penale come individuale.

Tuttavia, limitatamente ad alcuni episodi sporadici e con l'influenza dei sistemi anglosassoni e francese, le persone giuridiche possono essere imputabili di alcuni reati, puniti però con sanzioni amministrative.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il Dlgs 231/2001 ha previsto alcune sanzioni di carattere amministrativo per alcuni illeciti amministrativi dipendenti da reato, senza tuttavia superare il principio del societas delinquere non potest e l'articolo 27 della Costituzione che fa esclusivo riferimento all'illecito penale posto in essere da una persona fisica (la pena deve infatti tendere alla rieducazione del condannato escludendo pertanto una responsabilità delle persone giuridiche in materia penale, non essendo la persona giuridica "rieducabile").

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto