Rentenmark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rentenmark
Codice ISO 4217
Stati Germania, Jungholz e Kleinwalsertal (Austria)
Simbolo RM
Frazioni
Periodo di circolazione 15 novembre 1923 - 1948
Sostituita da Reichsmark dal 30 agosto 1924
Tasso di cambio ()
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il Rentenmark è stato la valuta emessa il 15 novembre 1923 per fermare l'inflazione del 1922-1923 in Germania. Sostituì la Papiermark, che era stata completamente svalutata. La Rentenmark fu solo una valuta temporanea, e non ebbe valore legale. Fu comunque accettata dalla popolazione e riuscì effettivamente a fermare l'inflazione. La Reichsmark divenne presto la nuova valuta con valore legale il 30 agosto 1924.

La Rentenmark continuò ad esistere anche dopo quel giorno e anche monete e banconote continuarono a circolare. Le ultime banconote in Rentenmark (denominate 1 e 2 Rentenmark e datate 30 gennaio 1937) furono valide fino al 1948.

A causa delle crisi economiche della Germania dopo la Grande guerra, non c'era oro da garantire l'emissione di una moneta. Perciò la Rentenbank, che emetteva il Rentenmark, ipotecò le terre e le merci industriali per 3,2 miliardi di Rentenmark per garantire l'emissione della valuta. La Rentenmark fu introdotta al cambio di 1 $ = 4,2 RM. Il cambio della Rentenmark rispetto alla Papiermark era 1 RM per 1012 Papiermark (mille miliardi di PM).

La politica monetaria di Hjalmar Schacht - il Banchiere Centrale- insieme alla politica fiscale del Cancelliere Gustav Stresemann e del Ministro delle Finanze Hans Luther riuscirono ad abbattere l'inflazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Successione[modifica | modifica wikitesto]

Preceduta da:
Papiermark
Tasso: 1 Rentenmark = 1,000,000,000,000 Papiermark, e 4.2 Rentenmark = US$1
Valuta di Germania
15 novembre 1923 – 29 agosto 1924
Circola in Germania
30 agosto 1924 – 1948
Nota: Reichsmark era la valuta a corso legale
Seguita da:
Marco della Repubblica Democratica Tedesca
Motivo: reazione al cambio di moneta nella Trizona (poi Germania Ovest)
Tasso: 1 Marco = 7 Rentenmark per i primi 70 Rentenmark per i cittadini privati, altrimenti 1 Kuponmark = 10 Rentenmark
Seguita da:
Marco tedesco
Motivo: cercare di proteggere la Germania Ovest da una seconda ondata di iperinflazione e fermare il ricorso al baratto e al mercato nero
Tasso: 1 marco tedesco = 1 Rentenmark per i primi 600 RM, 1 marco tedesco = 10 Rentenmark per il resto, inoltre ogni persona ricevette 40 marchi tedeschi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]