Renault Talisman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Renault Talisman
Renault Talisman 02 Auto Chongqing 2012-06-07.JPG
Descrizione generale
Costruttore Francia  Renault
Tipo principale Berlina
Produzione dal 2012
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.945 mm
Larghezza 1.870 mm
Altezza 1.480 mm
Passo 2.810 mm
Massa 1.602 kg
Altro
Stessa famiglia Samsung SM7
Samsung SM5
Nissan Teana
Renault Laguna III
Renault Talisman 03 Auto Chongqing 2012-06-07.JPG

La Talisman è una grande berlina di segmento E prodotta dalla casa francese Renault dal 2012.

Storia e profilo[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 la Renault-Samsung, Casa sudcoreana nata nel 2000 quando Renault prese il controllo della Samsung Motors, lanciò la seconda generazione della Samsung SM7, una grossa berlina nata sfruttando il pianale allungato della Samsung SM5. Le sinergie tra Renault e Nissan, già attive dal 1999, fecero in modo che la base meccanica utilizzata per la SM7 e la SM5 fosse a sua volta la stessa utilizzata anche per la Nissan Teana e la ben più conosciuta Renault Laguna III, quest'ultima in commercio già dal 2007.

L'anno successivo al lancio della SM7, Renault sfruttò il proprio marchio per proporre nel mercato cinese una SM7 con il marchio della Losanga. Tale versione venne denominata Talisman e fu appunto lanciata nel 2012 dopo la presentazione al Salone di Pechino. Esternamente la vettura è identica alla SM7 da cui deriva e con quest'ultima confivide anche le linee di montaggio dello stabilimento di Busan, in Corea del Sud. Della Latitude, oltre che il pianale allungato, la Talisman riprende anche il gruppo plancia-cruscotto.

Due sono i motori previsti, entrambi con architettura V6 ed entrambi facenti parte della famiglia di motori Motore Nissan VQ:

Il nome Talisman è stato ripreso da quello di una concept-car Renault presentata nel 2001 al Salone di Francoforte.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili