Renata di Borbone-Montpensier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Montpensier e Delfinato d'Alvernia
Borbone-Montpensier
Blason comte fr Montpensier (Bourbon2).svg

Luigi I
Gilberto
Luigi II
Carlo III
Modifica

Renata di Borbone-Montpensier (1494Nancy, 26 maggio 1539) fu una principessa francese poi divenuta duchessa consorte di Lorena.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlia di Gilberto di Borbone-Montpensier, conte di Montpensier, delfino d'Alvernia, conte di Clermont-en-Auvergne e viceré di Napoli, e di Chiara Gonzaga.

Venne data in moglie al duca Antonio di Lorena che sposò ad Amboise il 26 giugno 1515[1].

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Diede alla luce sei figli[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Lorraine 4

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duchessa di Lorena Successore Lorraine Arms 1538.svg
Filippina di Gheldria 1515-1539 Cristina di Danimarca