Remedy Entertainment

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Remedy Entertainment
Stato Finlandia Finlandia
Tipo privata
Fondazione 1995
Sede principale Espoo
Persone chiave Mark Cale, John Twiddy, Sam Lake
Settore Videogiochi
Dipendenti 135 (2015)
Note [1]
Sito web www.remedygames.com

Remedy Entertainment è una società finlandese che sviluppa videogiochi, fondata nel 1995 e con sede ad Espoo. L'azienda è principalmente nota per la serie di videogiochi Max Payne, di cui però nel 2002, ha venduto i diritti alla Take-Two Interactive per dieci milioni di dollari.[2] Fra gli altri titoli sviluppati dall'azienda si possono citare Alan Wake nel 2010 per Xbox 360,[3] Microsoft Windows e Death Rally, sviluppato nel 1996 come primo titolo dell'azienda e rifatto nel 2011 per IOS. Attualmente la Software house sta lavorando a una nuova IP Quantum Break in esclusiva per Xbox One.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Introducing the Alan Wake 2 you will never play, Polygon, 20 aprile 2015. URL consultato il 20 aprile 2015.
  2. ^ Take-Two Interactive
  3. ^ Official site. URL consultato il 21 luglio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN135091918 · BNF: (FRcb14042885f (data)