Reinhold Niebuhr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Karl Paul Reinhold Niebuhr (Wright City, 21 giugno 1892Stockbridge, 1 giugno 1971) è stato un teologo protestante statunitense. Figlio di immigrati tedeschi, si colloca inizialmente su posizioni liberali per approdare, nel secondo dopoguerra, ad un sistema intransigentemente anticomunista.

È conosciuto soprattutto per i suoi studi sulla possibilità di collegare la fede cristiana al realismo della politica e della diplomazia moderna. Ha contribuito in maniera importante al moderno concetto di "guerra giusta". La sua opera più importante è considerata "The Children of the Light and the Children of Darkness" (Figli della luce e figli delle tenebre) del 1944. È anche noto per aver composto la "Preghiera della serenità" (Serenity prayer).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Leaves from the Notebook of a Tamed Cynic, 1930
  • Moral Man and Immoral Society, 1932
    • Uomo morale e società immorale, trad. di Robi Ronza, Jaca Book, Milano 1968
  • Interpretation of Christian Ethics, 1935
  • Beyond Tragedy: Essays on the Christian Interpretation of History, 1937
  • Christianity and Power Politics, 1940
  • The Nature and Destiny of Man, 1943
  • The Children of Light and the Children of Darkness, 1944
    • Figli della luce e figli delle tenebre. Il riscatto della democrazia: critica della sua difesa tradizionale, a cura di Giuseppe Butta, trad. di Fabrizio Butta, Gangemi, Roma 2002
  • Faith and History, 1949
    • Fede e storia. Studio comparato della concezione cristiana e della concezione moderna della storia, trad. di Franco Giampiccoli, Il Mulino, Bologna 1966
  • The Irony of American History, 1952
    • L'ironia della storia americana, a cura di Alessandro Aresu, Bompiani (coll. Il pensiero occidentale), Milano 2012
  • Christian Realism and Political Problems, 1953
  • The Self and the Dramas of History, 1955
  • Charles W Kegley e Robert W Bretall (a cura di), Reinhold Niebuhr: His Religious, Social, and Political Thought, 1956
    • Una teologia per la prassi. Autobiografia intellettuale, trad. di Massimo Rubboli, Queriniana, Brescia 1977 (parziale)
  • Love and Justice: Selections from the Shorter Writings, a cura di D. B. Robertson, 1957
  • Pious and Secular America, 1958
  • Reinhold Niebuhr on Politics: His Political Philosophy and Its Application to Our Age as Expressed in His Writings, a cura di Harry R. Davis e Robert C. Good, 1960
  • A Nation So Conceived: Reflections on the History of America From Its Early Visions to its Present Power, con Alan Heimert, 1963
  • The Structure of Nations and Empires, 1959
  • The Essential Reinhold Niebuhr: Selected Essays and Addresses, a cura di Robert McAffee Brown, 1986
  • Remembering Reinhold Niebuhr. Letters of Reinhold & Ursula M. Niebuhr, a cura di Ursula Niebuhr, 1991
  • Il destino e la storia. Antologia degli scritti, a cura di Elisa Buzzi, trad. di Antonella Bartoletti, Rizzoli, Milano 1999

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 39451652 LCCN: n79018599

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie