Reinfried Herbst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reinfried Herbst
Reinfried Herbst Schladming 2008.jpg
Reinfried Herbst a Schladming nel 2008
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 181 cm
Peso 81 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra SK Unken
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Coppa del Mondo - Slalom 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Reinfried Herbst (Salisburgo, 11 ottobre 1978) è uno sciatore alpino austriaco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Specialista dello slalom speciale, ha esordito in Coppa del Mondo il 21 gennaio 2001 nello slalom di Kitzbühel. Non ha ottenuto risultati di particolare rilievo nel circuito della Coppa del Mondo fino alla stagione 2005-2006, durante la quale ha conquistato il suo primo podio (22 gennaio 2006 nello slalom di Kitzbühel), la sua prima vittoria (11 marzo 2006 nello slalom di Shigakogen) e la medaglia d'argento ai XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006, sempre in slalom.

Infortunatosi successivamente mentre giocava a calcio,[1] è tornato alle gare nel gennaio del 2007 e, durante il 2008, alla vittoria in Coppa.

Nel 2010 non ha ottenuto alcuna medaglia ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 (10° in slalom); tuttavia, in Coppa del Mondo ha conquistato, grazie anche a cinque podi nella specialità (quattro vittorie e un terzo posto), la Coppa di slalom speciale.

Non ha concluso la prova di slalom né ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen 2011, sua terza partecipazione iridata, né ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
11 marzo 2006 Shigakogen Giappone Giappone SL
9 febbraio 2008 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania SL
15 marzo 2008 Bormio Italia Italia SL
11 gennaio 2009 Adelboden Svizzera Svizzera SL
27 gennaio 2009 Schladming Austria Austria SL
15 novembre 2009 Levi Finlandia Finlandia SL
21 dicembre 2009 Alta Badia Italia Italia SL
26 gennaio 2010 Schladming Austria Austria SL
31 gennaio 2010 Kranjska Gora Slovenia Slovenia SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Coppa Europa[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 2004
  • 20 podi:
    • 11 vittorie
    • 4 secondi posti
    • 5 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
10 gennaio 2004 Todtnau Germania Germania SL
11 gennaio 2004 Todtnau Germania Germania SL
2 dicembre 2007 Åre Svezia Svezia SL
14 febbraio 2008 Kranjska Gora Slovenia Slovenia SL
15 febbraio 2008 Kranjska Gora Slovenia Slovenia SL
18 febbraio 2008 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania SL
3 dicembre 2008 Reiteralm Austria Austria SL
19 dicembre 2008 Obereggen Italia Italia SL
15 gennaio 2009 Oberjoch Germania Germania SL
18 dicembre 2009 Pozza di Fassa Italia Italia SL
12 febbraio 2010 Oberjoch Germania Germania SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Campionati austriaci[modifica | modifica sorgente]

Il podio dello slalom speciale ai Campionati austriaci di sci alpino 2008, con Reinfried Herbst (oro, al centro) accanto a Marcel Hirscher (argento, a sinistra) e a Mario Matt (bronzo, a destra)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DE) Österreichischer Skiverband (Federazione austriaca dello sci), Österreichische Skistars von A–Z. Innsbruck 2008, ISBN 978-3-9502285-7-1, p. 147
  2. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 9 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]