Reimund Dietzen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reimund Dietzen
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1990
Carriera
Squadre di club
1982 Puch
1983-1990 Teka Teka
Nazionale
1982-1988 Germania Ovest Germania Ovest
Carriera da allenatore
2003-2008 Gerolsteiner Gerolsteiner
 

Reimund Dietzen (Treviri, 29 maggio 1959) è un dirigente sportivo, ex ciclista su strada e ciclocrossista tedesco. Professionista dal 1982 al 1990, conta la vittoria di tre tappe alla Vuelta a España e due campionati nazionali.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua attività agonistica come corridore di ciclocross: in questa specialità conseguì diverse vittorie, specie nei campionati nazionali sia da dilettante (vincitore nel 1980 e 1981), sia da professionista (vincitore nel 1984 e 1985, secondo nel 1982). Passato professionista su strada nel 1982 con la Puch-Eorotex, nel 1983 si trasferì alla Teka militandovi fino al 1990, anno del ritiro.

Al primo anno tra i pro vinse il Trofeo Luis Puig. Negli anni successivi riuscì a mettersi in luce soprattutto nelle brevi corse a tappe: numerosi furono i suoi podi nelle corse spagnole e di tanto in tanto anche le vittorie. Nelle grandi corse a tappe ottiene i migliori risultati alla Vuelta a España, classificandosi due volte secondo, nel 1987 e nel 1988, terzo nel 1984 e quarto nel 1986.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Cross[modifica | modifica wikitesto]

Ciclocross di Steisen-Contern
Ciclocross di Muhlenbach
Campionati tedeschi
Campionati tedeschi
Ciclocross di Muhlenbach

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Campionati tedeschi, Prova in linea
3ª tappa Vuelta a Cantabria
Classifica generale Vuelta a Cantabria
12ª tappa Vuelta a España (Valladolid > Segovia)
4ª tappa, 1ª semitappa Vuelta a Murcia (Lorca > Caravaca)
4ª tappa, 2ª semitappa Vuelta a Aragon
Prologo Vuelta a la Rioja (cronometro)
Classifica generale Vuelta a la Rioja
3ª tappa Vuelta a Castilla y León
Classifica generale Vuelta a Castilla y León
Classifica generale Setmana Catalana de Ciclisme
9ª tappa Vuelta a España (Albacete > Gandia)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1982: ritirato (2ª tappa)
1984: 64º
1986: ritirato (13ª tappa)
1987: 90º
1988: 83º
1982: 40º
1983: ritirato (14ª tappa)
1984: 3º
1985: 7º
1986: 4º
1987: 2º
1988: 2º
1989: ritirato (13ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1985: 47º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]