Reichsministerium für Volksaufklärung und Propaganda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'edificio del ministero nel 1936

Il Reichsministerium für Volksaufklärung und Propaganda (Ministero del Reich per l'istruzione pubblica e la propaganda), noto anche come Propagandaministerium, è stato un ministero della Germania nazista, creato per diffondere l'ideologia del Partito nazista in Germania e controllare le espressioni culturali nel paese. Fondato il 13 marzo 1933 dal nuovo governo nazionalsocialista di Adolf Hitler, il ministero venne affidato a Joseph Goebbels e incaricato di controllare la stampa e la cultura nazionale.

Il ministero era situato nell'Ordenspalais, nel quartiere Mitte di Berlino, affacciato sulla Wilhelmplatz.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

nazismo Portale Nazismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nazismo