Reibel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mitrailleuse mle 1931
Reibel
Una Reibel ad Musée des Blindés
Una Reibel ad Musée des Blindés
Tipo Mitragliatrice da carro armato
Origine Francia Francia
Impiego
Conflitti Seconda guerra mondiale
Produzione
Data progettazione 1931
Costruttore Manufacture d'armes de Châtellerault
Descrizione
Peso 11,8 kg
Lunghezza 1030 mm
Calibro 7,5 mm
Munizioni 7,5 x 54 mm
Cadenza di tiro 750 colpi/min
Velocità alla volata 830 m/s (con balle C)
Alimentazione Caricatore a tamburo da 150 colpi

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La mitrailleuse mle 1931 (chiamata anche mitragliatrice Reibel) è una mitragliatrice francese usata sui carri armati della Seconda guerra mondiale ed anche su fortificazioni quale la Linea Maginot.

Usa la cartuccia 7,5 x 54 mm MAS mod. 1929 ed è alimentata da un caricatore a tamburo da 150 colpi. La variante usata sulle fortificazioni era specificamente modificata con una rigatura diversa per poter sparare il proiettile pesante balle D[1].

Una montatura binata di Reibel per forrtificazione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Modern Firearms - MAC M1931

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]