Cura Pastoralis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Regula Pastoralis)

La Regula pastoralis o Cura Pastoralis è un manuale che Papa Gregorio Magno aveva dedicato all'educazione del clero nel VI secolo.

Origini e contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Re Alfredo del Wessex tradusse la Cura Pastoralis in antico inglese nel IX secolo. Tale traduzione prende il titolo di Hierdeboc, letteralmente "il libro del pastore". Era intenzione del monarca risollevare le condizioni della cultura del suo popolo, gli Anglosassoni, permettendo a tutti di comprendere il messaggio della Chiesa; nelle sue intenzioni, una volta assicuratosi un clero, se non dotto, almeno non illetterato, avrebbe potuto mirare più avanti all'educazione del popolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulia Mazzuoli Porru, Manuale di Inglese Antico, Giardini Editori e Stampatori in Pisa (grammatica)
  • (EN) Henry Sweet, King Alfred's West Saxon Version of Gregory's Pastoral Care, EETS OS n 45, 1871-1872, ristampa 1959 (traduzione)