Regolamento (CE) 1272/2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2008,[1] pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 31 dicembre 2008, riguarda la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze e delle miscele; modifica e abroga le direttive 67/548/CEE e 1999/45/CE e reca modifica al regolamento (CE) n. 1907/2006.

Le frasi R vengono sostituite dalle frasi H[2] (Hazard statements, "indicazioni di pericolo"), e le frasi S dalle frasi P[3] (Precautionary statements, "consigli di prudenza"). Vengono inoltre introdotti nuovi simboli di rischio chimico, o pittogrammi di pericolo.[4]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Consigli P, Frasi H e Simboli di rischio chimico.

Il Regolamento prevede che le sostanze siano riclassificate e rietichettate entro il 1º dicembre 2010 e le miscele entro il 1º giugno 2015.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2008
  2. ^ Frasi H
  3. ^ Consigli P
  4. ^ Simboli di rischio chimico

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]