Regno di Deira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il regno di Deira si formò intorno al 559/560 in Inghilterra, quando gli Angli, che si erano stanziati sulla costa tra la fine del V e gli inizi del VI secolo, si impadronirono del controllo della regione britannica di Deifr, precedentemente parte del regno dell'Ebrauc.

La capitale fu probabilmente a Petuaria (attuale Brough) e il primo re fu Aella, al quale succedette intorno al 588/590 Aethelric, suo figlio o fratello.

Aethelric fu sconfitto e probabilmente ucciso nel 604 dal re di Bernicia Aethelfrith, che prese in sposa Acha, figlia di Aella, e regnò così su Deira e Bernicia unificate nel regno di Northumbria.

Un altro figlio di Aella, Edwin, fu costretto all'esilio. Sembra che Aethelfrith abbia fatto in modo che Hereric, figlio della sorella di Aella e dunque membro della famiglia reale di Deira, fosse ucciso dal suo ospite, il re di Elmet, Ceredig ap Gwallog. Non riuscì invece a far uccidere Edwin, che era in esilio presso il re dell'Anglia Orientale, Raedwald.

Aethelfrith di Northumbria fu sconfitto e ucciso nel 616 in una battaglia sul fiume Ide; Edwin di Deira salì quindi sul trono di Northumbria e crebbe così tanto in potere da diventare Bretwalda (Re Supremo).

Dopo la battaglia di Hatfield Chase, avvenuta nel 632 o 633, nella quale re Edwin fu sconfitto e ucciso, il regno di Northumbria si divise: la Bernicia andò a Eanfrith, figlio di Aethelfrith, mentre la Deira andò a un parente di Edwin, figlio di Aethelric, Osric. I regni di Deira e Bernicia furono nuovamente riunificati da Oswald, figlio di Aethelfrith e della principessa di Deira, Acha, che ebbe anch'egli il titolo di Bretwalda.

Quando Oswald fu sconfitto e ucciso nella battaglia di Maserfield, nel 642 o 644, Oswine, figlio del re Osric, divenne re in Deira, ma fu ucciso nel 651 da Oswiu, fratello di Oswald, che gli era succeduto sul trono di Bernicia e che sposò Eanfled, figlia di Edwin. Oswiu riunificò definitivamente Deira e Bernicia nel regno di Northumbria.

Lista dei re di Deira[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Re di Northumbria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]