Regioni della Croazia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Croazia
Coat of arms

Questa voce è parte della serie:
Politica della Croazia









Altri stati · Atlante

La Croazia è suddivisa amministrativamente in 20 regioni (o meglio comitati, contadi o contee, traduzione esatta del croato: županije)[1], alle quali si somma la città di Zagabria che costituisce una propria entità ed è chiamata grad (città).

Ogni regione (županija) è dotata di precisi organi previsti dalla legge:

  • l'assemblea (županijska skupština), che si compone di rappresentanti eletti ogni quattro anni mediante voto popolare;
  • il governo esecutivo (županijsko poglavarstvo);
  • il presidente (župan), che presiede l'esecutivo e rappresenta la regione negli affari esterni.

Denominazioni[modifica | modifica wikitesto]

I nomi delle singole regioni nella loro versione originale sono caratterizzate dai suffissi -čka e -ska, che contraddistinguono i sostantivi aggettivizzati: per questo vanno sempre seguiti dalla dizione županija. La traduzione più aderente è pertanto quella aggettivizzante (es. "regione spalatino-dalmata" anziché "regione di Spalato e della Dalmazia"), ma solo poche regioni hanno un nome pienamente traducibile secondo questa regola.

In grassetto le regioni che si affacciano sull'Adriatico.

L'elenco completo delle regioni croate è il seguente:

Zupanije.gif
  1. Regione del Međimurje (Međimurska županija)
  2. Regione raguseo-narentana (Dubrovačko-neretvanska županija)
  3. Regione istriana (Istarska županija)
  4. Regione spalatino-dalmata (Splitsko-dalmatinska županija)
  5. Regione di Vukovar e della Sirmia (Vukovarsko-srijemska županija)
  6. Regione di Sebenico e Tenin (Šibensko-kninska županija)
  7. Regione di Osijek e della Baranja (Osječko-baranjska županija)
  8. Regione zaratina (Zadarska županija)
  9. Regione di Brod e della Posavina (Brodsko-posavska županija)
  10. Regione di Požega e della Slavonia (Požeško-slavonska županija)
  11. Regione di Virovitica e della Podravina (Virovitičko-podravska županija)
  12. Regione della Lika e di Segna (Ličko-senjska županija)
  13. Regione litoraneo-montana (Primorsko-goranska županija)
  14. Regione di Bjelovar e della Bilogora (Bjelovarsko-bilogorska županija)
  15. Regione di Koprivnica e Križevci (Koprivničko-križevačka županija)
  16. Regione di Varaždin (Varaždinska županija)
  17. Regione di Karlovac (Karlovačka županija)
  18. Regione di Sisak e della Moslavina (Sisačko-moslavačka županija)
  19. Regione di Krapina e dello Zagorje (Krapinsko-zagorska županija)
  20. Regione di Zagabria (Zagrebačka županija)
  21. Zagabria città (grad Zagreb)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il termine "regione" diffuso in Italia per indicare le županije, deriva dalla traduzione ufficiale del nome dell'Istria. In realtà sotto nessun punto di vista, né amministrativo, né storico, né demografico, né territoriale, le županije corrispondono a quelle che sono in Italia le regioni: esse possono piuttosto considerarsi come equivalenti delle province. In tal senso depongono le traduzioni del termine nelle lingue terze, che in nessun caso utilizzano termini equivalenti a quello di "regione", ma piuttosto a quello di "contea", "comitato" o "contado".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Croazia Portale Croazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Croazia