Regione dei Somali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Somali
regione
Somali – Bandiera
Localizzazione
Stato Etiopia Etiopia
Amministrazione
Capoluogo Giggiga
Territorio
Coordinate
del capoluogo
9°21′N 42°48′E / 9.35°N 42.8°E9.35; 42.8 (Somali)Coordinate: 9°21′N 42°48′E / 9.35°N 42.8°E9.35; 42.8 (Somali)
Superficie 274 952 km²
Abitanti 4 329 001 (stima 2005)
Densità 15,74 ab./km²
Altre informazioni
Lingue somalo, amarico
Fuso orario UTC+3
ISO 3166-2 ET-SO
Cartografia

Somali – Localizzazione

Sito istituzionale

La Regione dei Somali è una regione dell'Etiopia sud-orientale, abitata in maggioranza da popolazioni somale.

La regione copre in larga parte il territorio tradizionale dell'Ogaden. Corrisponde in larga misura all'ex provincia di Haranghe e incorpora parte del territorio della ex provincia di Bale.

Confina a ovest con la regione di Oromia, a nord-ovest con la regione di Afar, a nord ha un confine internazionale con Gibuti, a nord-est, est e sud ha un confine internazionale con la Somalia e a sud-ovest con il Kenya. Ha inoltre un confine con la città di Dire Daua.

Il fiume principale della regione è l'Uebi Scebeli che scorre dapprima verso sud e poi per un lungo tratto verso sud-est.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La regione di Somali è suddivisa in 9 zone:

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Da una stima redatta dalla Central Statistical Agency of Ethiopia (CSA) e pubblicata nel 2005 la popolazione risulta essere costituita da 4.329.001 abitanti. Il maggiore gruppo etnico è quello somali (96.2%). La più grossa minoranza è quella oromo (2.25%).

Al censimento del 1994 la popolazione era costituita dal 98.7 % da musulmani, dallo 0.9 % da cristiani copti e dallo 0.3 % da seguaci di riti tradizionali.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto riportato dal Centro Internatzionale per lo Sviluppo dei Popoli (CISP), in base ad una indagine, la Regione del Somali, al 2014, dispone di 133 scuole primarie (20 in muratura, 52 in materiale locale, 61 ospitate sotto tettoie) ed una popolazione studentesca di 39.500 studenti (con una media di 90 studenti per classe).

La situazione, per quanto concerne la preparazione del corpo docente, è assai pesante: gli insegnanti sono 500 di cui 59 con titolo di laurea, 95 con diploma di maturità, 154 con licenza elementare e 192 con attestato di abilitazione. Il rapporto docente-studente è di 1:79.[senza fonte]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Regioni e città autonome dell'Etiopia (dal 1996) Bandiera dell'Etiopia
Addis Abeba · Afar · Amara · Benisciangul-Gumus · Dire Daua · Gambella · Harar · Oromia · Somali · Nazioni, Nazionalità e Popoli del Sud · Tigrè

Province (prima del 1996): Arussi · Bale · Gamo Gofa · Goggiam · Beghemeder · Hararghe · Ilubabor · Caffa · Scioa · Sidamo · Tigrè · Uolleggà · Uollò

africa Orientale Portale Africa Orientale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di africa Orientale