Regione d'oltremare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce è parte della serie su: Divisioni amministrative della Francia

(incl. Regioni d'oltremare)

(incl. Dipartimenti d'oltremare)

Comunità urbane
Comunità di agglomerazione
Comunità di comuni
Syndicat d'agglomération nouvelle

Comuni associati
Arrondissements municipali

Collettività d'oltremare
Collettività sui generis
Paese d'oltremare
Territori d'oltremare
Proprietà demaniale dello Stato

Le Regioni d'oltremare (régions d'outre-mer in francese) sono collettività territoriali integrate nella Repubblica Francese allo stesso titolo dei dipartimenti o delle regioni della Francia metropolitana.

L'acronimo DOM-ROM, con cui vengono designate, è composto dagli acronimi DOM (che sta per Départements d'Outre-Mer) e ROM (Régions d'Outre-Mer). Ciascuno di questi dipartimenti, infatti, costituisce una regione mono-dipartimentale, che è stata denominata Regione d'oltremare in seguito alla revisione costituzionale del 2003.

Le cinque DOM-ROM sono:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]