Reggimento Izmajlovskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reggimento Izmajlovskij
Descrizione generale
Attivo 22 settembre 1730 – 1917
Nazione RUS
Tipo Fanteria
Guarnigione/QG San Pietroburgo
Simboli
Bandiera del reggimento Izmailovsky flag-14.jpg
Stemma del reggimento LG Izmajlovsky.jpg

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Il reggimento Izmajlovskij (in russo: Изма́йловский лейб-гва́рдии полк[?]) fu uno dei più antichi reggimenti dell'esercito imperiale russo, una suddivisione della 1ª divisione della Guardia di fanteria della Guardia imperiale. Fu fondato a Mosca il 22 settembre 1730. Il primo colonnello del reggimento fu l'aiutante generale conte Karl Gustav von Löwenwolde. Dopo di lui, solo membri della famiglia imperiale furono a capo del reggimento.

Il 17 marzo il reggimento prese il nome di Reggimento della Guardia di Sua Altezza Imperiale Konstantin Pavlovich, e poi il 28 maggio dello stesso anno 'Reggimento della Guardia di Sua Altezza Imperiale Nikolai Pavlovich. Il nome originale fu ripristinato nel 1801. La chiesa del reggimento era la cattedrale della Trinità - Izmajlovskij di San Pietroburgo, dove erano riposte le insegne.

Cronistoria[modifica | modifica sorgente]

Capi cerimoniali[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]